Post-Fb---Pollena-e-Via-Pigna

COMUNE DI POLLENA TROCCHIA

Intervento di riqualificazione di Via Vigna quale infrastruttura strategica di accesso al sito elevato a simbolo di Gaetano Donizetti.

Nello specifico il progetto prevede la sistemazione, l’adeguamento ed il ripristino funzionale di Via Vigna, della lunghezza di circa 360 metri, per rendere accessibile aree con elevato valore paesaggistico e culturale in modo da potenziare l’offerta turistica coniugando eno-gastronomia e cultura.

COMUNE DI S. GIUSEPPE VESUVIANO

Progetto di adeguamento dell’infrastruttura rurale “Profica Paliata” per migliorare la fruizione alle attività ricreative e turistiche presenti in loco (Sentiero n.7 Parco Nazionale del Vesuvio).

L’intervento di ripristino e riqualificazione del sentiero esistente “Profica Paliata” e delle piazzole di sosta, ha come obiettivo primario, quello di favorire l’accessibilità e la fruibilità turistico ricreativa dell’area e delle risorse forestali ai fini della valorizzazione in termini di pubblica utilità.

Profica
WhatsApp Image 2020-12-01 at 16.37.06

COMUNE DI SOMMA VESUVIANA

“Il Parco tra i cittadini” – Riqualificazione funzionale del “Museo Etnografico delle Genti campane” – Centro formativo, laboratori, seminari ed eventi naturalistico-ambientali – S. Maria a Castello – Parco Nazionale del Vesuvio.

Il principale obiettivo del progetto “Il parco tra i cittadini” è la Riqualificazione funzionale del Museo Etno-Storico delle Genti Campane al fine di incentivare la ricezione turistica storica e naturalistica; ma anche la realizzazione di un punto di raccolta ed informazione per i turisti che da qui vogliono visitare il Parco attraverso i percorsi esistenti.

COMUNE DI TERZIGNO

Interventi di riqualificazione e realizzazione di punti di accoglienza per la fruizione turistica e culturale e itinerario tematico.

Nello specifico il progetto propone l’intervento di:

  • Riqualificazione del Parco di Palazzo Contaldi e dell’area circostante di via B. Croce, per consentire l’accesso al parco archeologico/geologico, prevedendo la pulizia del fondo e potenziamento delle indicazioni turistiche;
  • Allestimento di un punto di interesse presso il M.A.T.T., concepito come punto di ristoro avente la duplice funzione di info-point e caffè letterario per qualificare l’accoglienza connessa al Parco;
  • Realizzazione di itinerario tematico (via Galilei – via Roma – Piazza Troiano Caracciolo del Sole – via Diaz – via E. de Nicola – L. Einaudi – B. Croce) mediante riqualificazione dell’impatto delle Pubbliche illuminazione e istallazione della segnaletica turistica e informativa che ne sviluppi il percorso ideale dello sviluppo della comunità sul territorio terzignese e il legame con il vulcano.
asd
as

COMUNE DI OTTAVIANO

Intervento di riqualificazione dell’Area Castello che da accesso alla Porta del Parco.

Nello specifico l’idea progettuale è quella di “digitalizzare” la fruizione dei sentieri attraverso mezzi eco-sostenibili assumendo per il Palazzo Mediceo alla famosa funzione di porta tra Città di Ottaviano e il Parco Nazionale del Vesuvio.